Le "teste e mani" in ISMARA si sovrappongono, si aiutano, discutono e a volte litigano.

C'è Mara che disegna, taglia, fa di conto e dice cosa fare a Stefano che chiama i clienti, visita le fiere, dice cosa fare a Mara e poi telefona a Nicola che gli risponde dal negozio di Milano per dirgli che ha rifatto la vetrina e che proprio non può mancare quell'abito blu in jeans. Poi pensa ai monomarca di Biella, Moneglia e Carloforte e decide che il suo è il più bello.

C'è Valentina che taglia i tessuti, aiuta Martina, Arianna e Valentina a cucirli e Laura a stirarli. Poi tutti insieme, tranne Stefano ma con Viviana, disegnano i modelli. Che poi Viviana quando non usa la matita disegna a computer, innaffia le piante e dice a Mara e Stefano che servirebbe…